Libreria Cinabro

IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 65

Una tazza di caffè e una raccolta settimanale, rapida e veloce, di notizie, riflessioni, approfondimenti e video, suggerita da chi da anni porta avanti una lotta di controinformazione nel solco della Tradizione: a cura del Centro Studi Aurhelio.

Processo a Lagarde, non è all’altezza o sta facendo un favore a chi vuole un’Italia debole

Santa Marinella – I servi del sindaco alzano la testa. Il coraggio loro.

M5S Santa Marinella all’attacco frontale su Settanni: “Campione di coerenza, con i voti grillini” 

Cerveteri – Si conferma ancora una volta la distanza tra schieramento anti sistema e chi agglomera forze in funzione del potere. Ci augurano un solco sempre più grande.

Sondaggio Usa. Maggioranza cittadini si oppone a trans nello sport

HUSTON – ABBIAMO UN PROBLEMA
Nel capitalismo terminale, i lavoratori non vogliono più lavorare

Santa Marinella – Parcheggio Ex Fungo, l’amministrazione comunale continua a fare orecchie da mercante

Il Comune di Roma ha stanziato quasi 1 milione di euro di soldi pubblici per campagne di comunicazione su temi Lgbt, che quindi potrebbero comprendere anche gender, carriera alias, matrimoni e adozioni gay, e perfino l’utero in affitto

TERREMOTO, RITORNO A ILLICA 2 | SABATO 9 LUGLIO RITORNA LA FESTA NELLA PIAZZA DEL PAESE

Pro Vita & Famiglia denuncia l’ennesima relazione ministeriale sull’aborto lacunosa e incompleta, visto che molti dati relativi alle complicanze risultano non rilevati, le conseguenze psicofisiche a medio/lungo termine sono ignorate, e le pillole abortive sono considerate come “contraccettivi”

CONTRO IL MONDO MODERNO: ALLA RISCOPERTA DELLA VIA TRADIZIONALE

BIOCHIP – CI SIAMO
Parlano di pagamenti, in realtà vogliono ridurci ad un prodotto contraddistinto da codice a barre.
La oggettizzazione umana è ormai a una passo, nella mercificazione già ci siamo.
« Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della Bestia o il numero del suo nome (ἔχων τὸ χάραγμα, τὸ ὄνομα τοῦ θηρίου ἢ τὸν ἀριθμὸν τοῦ ὀνόματος αὐτοῦ). Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della Bestia (ἔχων νοῦν ψηφισάτω τὸν ἀριθμὸν τοῦ θηρίου): infatti è numero d’uomo (ἀριθμὸς γὰρ ἀνθρώπου ἐστίν), e il suo numero è seicentosessantasei (καὶ ὁ ἀριθμὸς αὐτοῦ ἑξακόσιοι ἑξήκοντα ἓξ). »   ( Ap 13,16-18

14 Giugno – RUTILIO SERMONTI
Iterum rudit Leo

Trieste, 18 ottobre 2021, la polizia apre gli idranti su un gruppo di cittadini, tra cui anziani, donne, bambini, che protestano in maniera pacifica contro il green pass.

Immagini che fanno il giro del mondo e che fanno di Trieste centro della protesta mondiale. In quelle ore un personaggio, fino a quel momento sconosciuto, da una piazza gremita di migliaia di persone, chiama a raccolta tutti gli italiani.

E poi? Cosa ne è stato della protesta? Come e perché questa voce si è affievolita?

Playmastermovie ha seguito da vicino i fatti di Trieste e quello che abbiamo provato a fare è una disamina a posteriori per far luce sui continui cambi di rotta dell’acclamato leader della protesta, mentre un’intero paese veniva travolto da un’onda emotiva, sotto i riflettori di tutta la stampa mainstream.

Il Presidente dell’Ordine dei Medici di Livorno prende le distanze dalle posizioni governative e delle istituzioni sanitarie, facendo dei ragionamenti di buon senso. Invitiamo tutti a diffondere.

14 Giugno – RUTILIO SERMONTI – PRESENTE!
Vedendomi provenire dalla linea del fuoco, mi chiese con un soffio notizie dell’azione. Gli dissi che era un osso più duro del previsto, ma che prima del tramonto l’avremmo spuntata. Lui mi afferrò la mano, fissandomi negli occhi, e mi disse nella sua lingua: “Noi vinceremo, signor Tenente, è vero? Perché noi abbiamo ragione!”
“Ti giuro – gli risposi – che non ci fermeremo mai (niemals), finché non avremo vinto”.
E il ragazzo, nel filo di vita che gli stava sfuggendo, trovò la forza di sollevare il pugno stretto, rigato di sangue, e di gridare al cielo: “NIEMALS!”. Mai.

BASTA PROPAGANDA LGBT NEI CARTONI ANIMATI DISNEY!

FIRMA QUI LA PETIZIONE!
La Walt Disney ha inserito un esplicito bacio gay nel cartone animato “Lightyear. La vera storia di Buzz” (il famoso personaggio di Toy Story),  che uscirà tra pochi giorni in Italia.
Firma ora la petizione per protestare contro l’Agenda Gay della Disney!

La Governatrice Tesei ha concesso il patrocinio della Regione Umbria e un finanziamento pubblico al gay pride di Perugia, tradendo il patto elettorale con le famiglie sottoscritto pubblicamente nell’ottobre 2019

 

Civitavecchia – La Chiesa dei Santi Martiri Giapponesi compie 158 anni
Un gioiello architetturale, per la sua storia, i dipinti, la peculiarità. La Chiesa è oggetto inoltre di visite periodiche da parte di diplomatici giapponesi di primo rango. Ciononostante la piazza dinanzi è un’anonimo “sfasciacarrozze” a cielo aperto fermo agli anni 60 senza alcuna visione in un’ottica di rigenerazione degli spazi e promozione quale patrimonio culturale.

L’articolo IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 65 proviene da AZIONE TRADIZIONALE.

Una tazza di caffè e una raccolta settimanale, rapida e veloce, di notizie, riflessioni, approfondimenti e video, suggerita da chi da anni porta avanti una lotta di controinformazione nel solco della Tradizione: a cura del Centro Studi Aurhelio.

Processo a Lagarde, non è all’altezza o sta facendo un favore a chi vuole un’Italia debole

Santa Marinella – I servi del sindaco alzano la testa. Il coraggio loro.

M5S Santa Marinella all’attacco frontale su Settanni: “Campione di coerenza, con i voti grillini” 

Cerveteri – Si conferma ancora una volta la distanza tra schieramento anti sistema e chi agglomera forze in funzione del potere. Ci augurano un solco sempre più grande.

Sondaggio Usa. Maggioranza cittadini si oppone a trans nello sport

HUSTON – ABBIAMO UN PROBLEMA
Nel capitalismo terminale, i lavoratori non vogliono più lavorare

Santa Marinella – Parcheggio Ex Fungo, l’amministrazione comunale continua a fare orecchie da mercante

Il Comune di Roma ha stanziato quasi 1 milione di euro di soldi pubblici per campagne di comunicazione su temi Lgbt, che quindi potrebbero comprendere anche gender, carriera alias, matrimoni e adozioni gay, e perfino l’utero in affitto

TERREMOTO, RITORNO A ILLICA 2 | SABATO 9 LUGLIO RITORNA LA FESTA NELLA PIAZZA DEL PAESE

Pro Vita & Famiglia denuncia l’ennesima relazione ministeriale sull’aborto lacunosa e incompleta, visto che molti dati relativi alle complicanze risultano non rilevati, le conseguenze psicofisiche a medio/lungo termine sono ignorate, e le pillole abortive sono considerate come “contraccettivi”

CONTRO IL MONDO MODERNO: ALLA RISCOPERTA DELLA VIA TRADIZIONALE

BIOCHIP – CI SIAMO
Parlano di pagamenti, in realtà vogliono ridurci ad un prodotto contraddistinto da codice a barre.
La oggettizzazione umana è ormai a una passo, nella mercificazione già ci siamo.
« Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della Bestia o il numero del suo nome (ἔχων τὸ χάραγμα, τὸ ὄνομα τοῦ θηρίου ἢ τὸν ἀριθμὸν τοῦ ὀνόματος αὐτοῦ). Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della Bestia (ἔχων νοῦν ψηφισάτω τὸν ἀριθμὸν τοῦ θηρίου): infatti è numero d’uomo (ἀριθμὸς γὰρ ἀνθρώπου ἐστίν), e il suo numero è seicentosessantasei (καὶ ὁ ἀριθμὸς αὐτοῦ ἑξακόσιοι ἑξήκοντα ἓξ). »   ( Ap 13,16-18

14 Giugno – RUTILIO SERMONTI
Iterum rudit Leo

Trieste, 18 ottobre 2021, la polizia apre gli idranti su un gruppo di cittadini, tra cui anziani, donne, bambini, che protestano in maniera pacifica contro il green pass.

Immagini che fanno il giro del mondo e che fanno di Trieste centro della protesta mondiale. In quelle ore un personaggio, fino a quel momento sconosciuto, da una piazza gremita di migliaia di persone, chiama a raccolta tutti gli italiani.

E poi? Cosa ne è stato della protesta? Come e perché questa voce si è affievolita?

Playmastermovie ha seguito da vicino i fatti di Trieste e quello che abbiamo provato a fare è una disamina a posteriori per far luce sui continui cambi di rotta dell’acclamato leader della protesta, mentre un’intero paese veniva travolto da un’onda emotiva, sotto i riflettori di tutta la stampa mainstream.

Il Presidente dell’Ordine dei Medici di Livorno prende le distanze dalle posizioni governative e delle istituzioni sanitarie, facendo dei ragionamenti di buon senso. Invitiamo tutti a diffondere.

14 Giugno – RUTILIO SERMONTI – PRESENTE!
Vedendomi provenire dalla linea del fuoco, mi chiese con un soffio notizie dell’azione. Gli dissi che era un osso più duro del previsto, ma che prima del tramonto l’avremmo spuntata. Lui mi afferrò la mano, fissandomi negli occhi, e mi disse nella sua lingua: “Noi vinceremo, signor Tenente, è vero? Perché noi abbiamo ragione!”
“Ti giuro – gli risposi – che non ci fermeremo mai (niemals), finché non avremo vinto”.
E il ragazzo, nel filo di vita che gli stava sfuggendo, trovò la forza di sollevare il pugno stretto, rigato di sangue, e di gridare al cielo: “NIEMALS!”. Mai.

BASTA PROPAGANDA LGBT NEI CARTONI ANIMATI DISNEY!

FIRMA QUI LA PETIZIONE!
La Walt Disney ha inserito un esplicito bacio gay nel cartone animato “Lightyear. La vera storia di Buzz” (il famoso personaggio di Toy Story),  che uscirà tra pochi giorni in Italia.
Firma ora la petizione per protestare contro l’Agenda Gay della Disney!

La Governatrice Tesei ha concesso il patrocinio della Regione Umbria e un finanziamento pubblico al gay pride di Perugia, tradendo il patto elettorale con le famiglie sottoscritto pubblicamente nell’ottobre 2019

 

Civitavecchia – La Chiesa dei Santi Martiri Giapponesi compie 158 anni
Un gioiello architetturale, per la sua storia, i dipinti, la peculiarità. La Chiesa è oggetto inoltre di visite periodiche da parte di diplomatici giapponesi di primo rango. Ciononostante la piazza dinanzi è un’anonimo “sfasciacarrozze” a cielo aperto fermo agli anni 60 senza alcuna visione in un’ottica di rigenerazione degli spazi e promozione quale patrimonio culturale.

L’articolo IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 65 proviene da AZIONE TRADIZIONALE.

Generated by Feedzy