Libreria Cinabro

In memoriam | Piero Vassallo

E’ giunta nelle scorse ore alla nostra redazione la triste notizia che nella mattina del 29 Giugno 2022 Piero Vassallo ci ha lasciati.
Tradizionalista cattolico, militante della prima ora nella rossa Genova, scrittore e ricercatore, ma anche osso duro fisso su posizioni che non sempre abbiamo condiviso, se ne va un vero e proprio soldato politico che non poche volte ha pagato per le sue posizioni e non poche volte si è nuovamente lanciato nello scontro, sia fisico che culturale.
Siamo certi che è nel posto che gli spetta, accanto alle persone con le quali ha condiviso un lungo percorso militante e metapolitico -ricordiamo ad esempio Pino Tosca- che lo ha portato a condividere e ad essere animatore di svariate iniziative editoriali come “La quercia”, “Certamen”, “Ordine Nuovo”, “Asso di bastoni”.
Al tempo della sua giovane militanza fu un “figlio del sole”, come molti poi tornò pienamente a condividere la fede Cattolica e grazie a questo ha il merito di essere tra le poche persone che hanno scoperto e portato in Italia De Tejada e i suoi testi sulla monarchia tradizionale e il Carlismo.
Molto ancora si potrebbe dire di Piero Vassallo, ma preferiamo congedarci sapendo che un giorno le nostre bandiere sventoleranno anche grazie al suo passaggio su questa terra!

L’articolo In memoriam | Piero Vassallo proviene da AZIONE TRADIZIONALE.

E’ giunta nelle scorse ore alla nostra redazione la triste notizia che nella mattina del 29 Giugno 2022 Piero Vassallo ci ha lasciati.
Tradizionalista cattolico, militante della prima ora nella rossa Genova, scrittore e ricercatore, ma anche osso duro fisso su posizioni che non sempre abbiamo condiviso, se ne va un vero e proprio soldato politico che non poche volte ha pagato per le sue posizioni e non poche volte si è nuovamente lanciato nello scontro, sia fisico che culturale.
Siamo certi che è nel posto che gli spetta, accanto alle persone con le quali ha condiviso un lungo percorso militante e metapolitico -ricordiamo ad esempio Pino Tosca- che lo ha portato a condividere e ad essere animatore di svariate iniziative editoriali come “La quercia”, “Certamen”, “Ordine Nuovo”, “Asso di bastoni”.
Al tempo della sua giovane militanza fu un “figlio del sole”, come molti poi tornò pienamente a condividere la fede Cattolica e grazie a questo ha il merito di essere tra le poche persone che hanno scoperto e portato in Italia De Tejada e i suoi testi sulla monarchia tradizionale e il Carlismo.
Molto ancora si potrebbe dire di Piero Vassallo, ma preferiamo congedarci sapendo che un giorno le nostre bandiere sventoleranno anche grazie al suo passaggio su questa terra!

L’articolo In memoriam | Piero Vassallo proviene da AZIONE TRADIZIONALE.

Generated by Feedzy