1968 Le origini della contestazione globale

10.00

Disponibile

Il “vero” Sessantotto (autunno 1967 – primavera 1968) visto da destra. Con le sue luci e le sue ombre.

1 disponibili

Autore:Marco Iacona
Casa editrice: Solfanelli
Il “vero” Sessantotto (autunno 1967 – primavera 1968) visto da destra. Con le sue luci e le sue ombre. Dopo quarant’anni si discute ancora di questa parentesi storica mai dimenticata che ha segnato per motivi diversi sia la sinistra sia la destra del nostro Paese (quest’ultima, a causa della “contestazione globale” soffre oggi di un senso di colpa in più).
Un Sessantotto preceduto da eventi storici di enorme portata: la guerra nel Vietnam, la rivoluzione cubana, la rivoluzione culturale in Cina e poi ancora la decolonizzazione, il golpe militare in Grecia e la morte di Che Guevara in Bolivia. In questo libro vengono comparate due diverse letture del Sessantotto: quella del Sessantotto “di lungo periodo” che considera gli eventi principali verificatisi lungo l’intero arco degli anni Sessanta e l’altra che guarda ai problemi del mondo universitario italiano come cause dirette delle rivolte studentesche dell’anno accademico 1967-68.
Con presentazione di Gianfranco De Turris
Anno

2008

Pagine

160

Marco Iacona