Alla base del Fini versus Berlusconi

12.00

Disponibile

Un solo obiettivo: capire cosa resterà di questa separazione, cosa si va creando nei due campi, aldilà delle tattiche parlamentari e delle schermaglie partitiche

4 disponibili

Autore:Andrea Pannocchia
Casa editrice: Eclettica

La sfida di Gianfranco Fini. La risposta di Silvio Berlusconi. In palio, la leadership della coalizione dei moderati, l’affermazione di due diverse idee di alleanza, di lealtà, di Destra. Il 2010 ha visto gli smottamenti della Direzione Nazionale di aprile del “Che fai? Mi cacci?” via via ingrossarsi fino a divenire una valanga che ha travolto antiche amicizie e decennali sodalizi umani e politici. Abbiamo deciso di ripercorrerlo, seguendo i comizi dei leader a Mirabello, Milano ed Atreju e parlando con i giovani delle due basi. Un solo obiettivo: capire cosa resterà di questa separazione, cosa si va creando nei due campi, aldilà delle tattiche parlamentari e delle schermaglie partitiche. Esiste il popolo finiano? E quello berlusconiano? E, soprattutto, in chi viene da Alleanza Nazionale, quali sono le traiettorie intellettuali che hanno portato ragazze e ragazzi a schierarsi da una parte o dall’altra? C’è la possibilità che da questo si strutturino due diverse comunità di giovani ex missini, radicalmente e fieramente contrapposte aldilà della fedeltà ai propri ‘capi’? “Alla base” tenta di rispondere a queste domande, rappresentando tanto i dolori quanto le speranze.

Anno

2011

Pagine

80

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Andrea Pannocchia