Beowulf e il «Frammento di Finnsburh»

25.00

Disponibile

A cura di: C. Ciuferri, David Murray

1 disponibili

Autore:AAVV
Casa editrice: Il Cerchio

Il libro:

BEOWULF, poema epico di autore ignoto,è senza dubbio la più grande opera letteraria anglosassone . Scritto intorno all’anno 1000 e’ ambientato nella Scandinavia del VI secolo, ed è praticamente imperniato su uno dei temi mitici più antichi ed universali: il combattimento tre un uomo, Beowulf, ed un mostro, nella fattispecie un drago, Grendel. All’interno di questa struttura i temi del valore e dell’onore degli eroi si intrecciano con i dilemmi sulla natura del potere del sovrano, la ricchezza, la transitorieta’ della vita umana. Gli esseri fantastici, come il drago, aggiungono un elemento caratteristico delle storie di avventura. L’influenza di Beowulf e’ stata fondamentale nella creazione di numerose opera modern, e soprattutto del Signore degli Anelli il capolavoro di J.R.R.Tolkien che ne ha adattato nomi, personaggi ed episodi minori rintracciabili ovunque nella sua opera

Anno

2014

Pagine

309

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

AAVV