I moderati

14.00

Disponibile

1 disponibili

Autore:Abel Bonnard
COD: 9788868011536 Categorie: ,
Casa editrice: Oaks

Vera e propria categoria dello spirito, quella dei “moderati” è la tragedia del nostro tempo: buoni a nulla ma disposti a tutto, sono diventati, purtroppo, la spina dorsale del ceto politico europeo. Scritto nell’intervallo fra le due guerre mondiali da un intellettuale francese, Accademico di Francia, che non esitò a schierarsi dalla “parte sbagliata”, il saggio “I moderati” è ancora oggi, forse più di ieri, un lucido e spietato ritratto della insipida classe dirigente che non dirige nulla, ma si limita a obbedire.

Anno di pubblicazione

2017

Pagine

178

Abel Bonnard

Durante la seconda guerra mondiale fu ministro dell'Educazione nazionale del governo di Vichy. Entrato all'Académie Française nel 1932, ne fu radiato nel 1945 quando subì una condanna a morte in contumacia sotto l'accusa di aver collaborato con i Tedeschi. Rientrato dalla Spagna in Francia nel 1958, fu condannato a dieci anni di esilio.