La cosmovisione di Giuseppe Sermonti

12.00

Disponibile

Atti del convegno (Roma, 27 ottobre 2011)

2 disponibili

Autore:Alberto Fedeli
Casa editrice: Solfanelli

Giuseppe Sermonti, biologo di fama internazionale, autore di molti libri, direttore di varie riviste, cattedratico in varie Università , è genetista tra i più citati e discussi, certo tra i più originali e geniali.
Il Sindacato Libero Scrittori Italiani gli ha dedicato in ottobre 2011 una intera giornata di studio affidando le relazioni ad un gruppo di studiosi di punta, animatori della Fraternitas Aurigarum Urbis (un’associazione di diritto ecclesiastico ben presente nel dialogo culturale con un centinaio di pubblicazioni).
La presente silloge degli “Atti” di quel convegno è senz’altro una base valida per ulteriori approfondimenti della complessa opera di Sermonti: il libro, infatti, presenta tutti gli aspetti delle ricerche sermontiane (fisica, chimica, biologia, filosofia, teologia, letteratura) e mentre focalizza particolarmente le chiavi dell’interpretazione sermontiana dell’evoluzione biologica è anche attento alla sua personale evoluzione spirituale la quale, pur avendo maturato l’approdo alla Trascendenza Divina, è ancora in una fase di ulteriore conquista.

 

Anno

2012

Pagine

152

Alberto Fedeli