La guerra è finita (romanzo)

20.00

Disponibile

Rimane il dono della memoria, quello di aver partecipato, nonostante la sconfitta, alla bella battaglia.

2 disponibili

Autore:Mario Michele Merlino, Roberto Mancini
Casa editrice: Ritter

Ludovico e Gaetano, i protagonisti, si incontrano là dove si combatté per riscattare l’onore offeso della Patria dopo l’8 settembre del ’43. Soldati della Repubblica Sociale Italiana, prigionieri, dopo la guerra vivono vite differenti, poi tentano di raccogliere una nuova sfida, ma si rendono conto che sarà di altri il compito di non ammainare la bandiera. Ma rimane il dono della memoria, quello di aver partecipato, nonostante la sconfitta, alla bella battaglia.

Anno

2014

Pagine

268

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mario Michele Merlino

Mario Michele Merlino è nato nel giugno 1944 a Roma. Per due giorni ha avuto l’onore di appartenere ad un’altra Italia, prima dell’occupazione alleata. Mario è poi cresciuto tra le barricate della Giovane Italia, nelle trincee di Valle Giulia e del ’68 e ha consegnato il proprio testimone, fatto di cuore e fuoco con cui ha forgiato la sua esistenza militante

Roberto Mancini