Nazismo e Comunismo

12.00

Disponibile

1 disponibili

Autore:Alain De Benoist
COD: 9788889015285 Categorie: ,
Casa editrice: Controcorrente

 

Il libro:

In questo testo, l’autore prende spunto dalla vivace polemica suscitata sia in Francia sia all’estero dalla pubblicazione del Libro nero del comunismo di Stéphan Courtois, nel 1997, per compiere un esame del regime nazista e comunista così da individuarne gli aspetti peculiari e comuni in virtù dei quali è legittimo e pertinente ritenerli le più importanti incarnazioni storiche del totalitarismo.

L’intento principale della riflessione di De Benoist – confutare coloro che ritengono a tutt’oggi il comunismo meno pericoloso del nazismo – è politico e non teorico. Questo fine extrateorico condiziona pesantemente l’intera analisi e deve essere tenuto presente da chi legge, soprattutto se sceglie di non raccogliere le provocazioni dell’autore e di evitare polemiche di corto respiro.

Anno

2005

Pagine

152

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Alain De Benoist