Queste le parole di Zarathustra

60.00

Disponibile

Un libro per tutti e per nessuno. Testo originale a fronte

2 disponibili

Autore:Friedrich Nietzsche
Casa editrice: Edizioni di Ar

L’umanità è mutevole, incerta, pallida e capricciosa, incline alla danza e al massacro. Perciò Nietzsche sostiene che vada superata, come va superato l’affronto della materia per scoprire le linee di un Partenone. Il “grande stile” è la grande certezza nietzscheana, marmo su cui vanno a infrangersi le aporie degli scettici, dei deboli, dei falsi. E tutto il movimento intorno, le linee che si sfaldano, non è che meraviglia agli occhi dell’artista. Ma il filosofo vuole “un sì unico, un no unico”. Certo, per avere la sicurezza di aver agguantato proprio il giusto sì e il giusto no, “occorre vedere centinaia e centinaia di convinzioni sotto di sé, dietro di sé… La grande passione usa e disusa convinzioni, non si assoggetta a loro – si sa sovrana.”

Anno

2011

Pagine

586

Friedrich Nietzsche

"E dal momento che voi non potete essere i santi della conoscenza, siatene almeno i Guerrieri. Scorgo molti soldati, possa io scorgere molti Guerrieri!"