Ungern Khan

18.00

Disponibile

Il dio della guerra.

2 disponibili

Autore:Crisse
COD: 9788894246650 Categorie: ,
Casa editrice: Ferrogallico
Russia. 1921. Trionfa la rivoluzione bolscevica. Ovunque, le armate bianche fedeli allo zar sono sconfitte. La marea rossa dilaga in ogni angolo del Paese. Tuttavia, sperduto nelle steppe mongole, un uomo si ribella. Discendente diretto dei cavalieri teutonici, si erge come liberatore. Prima libera i mongoli dal giogo cinese, poi si dirige contro l’oceano bolscevico! Con la sua Divisione Asiatica di Cavalleria, comanda poche migliaia di fedelissimi uomini, uomini pronti a tutto pur di seguire il loro capo, pronti ad andare, da soli, contro l’orda comunista, contro il vento della storia, contro il mondo. Alla loro testa lui, il generale, il barone: Roman Fedorovich von Ungern Sternberg.
Anno

2017

Pagine

100

Crisse