Zarathustra e il Mazdeismo

28.00

Esaurito

 

 

Esaurito

Autore:Pio Filippani Ronconi
COD: 9788873100218 Categorie: ,
Casa editrice: Irradiazioni

La “leggenda di Zarathustra” si inquadra in una geografia puramente psicologica ove l’elemento fisico è simbolo di una condizione spirituale dell’essere. L’uomo che si renda consapevole di ciò inizia il viaggio verso la terra dei primordi, lo spazio fatto di luce, laddove un giorno dura un anno ed è ignota la morte. Il mito e la storia, gli dei e gli angeli, il Bene e il Male: un saggio su Zarathustra e sulla cultura religiosa dell’Iran antico.

Anno

2007

Pagine

372

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Pio Filippani Ronconi

Pio Filippani Ronconi, nato a Madrid nel 1920 da famiglia romana, è uno dei maggiori orientalisti italiani. Fin da bambino, Filippani Ronconi apprende lo studio delle più disparate lingue orientali ed estremo-orientali: sanscrito, turco, persiano, arabo, tibetano ed altre ancora. Viaggia ed esperimenta di persona, in Oriente, uomini, dottrine e tradizioni. Ha insegnato presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli, prima Storia del Pensiero Cinese e, poi, Religioni e Filosofie dell’India. Ha approfondito lo studio del Tantrismo, delle concezioni gnostiche e del magismo, in differenti ambiti culturali, ma senza trascurare le religioni e le concezioni dell’Italia antica (da Roma agli Umbri delle Tavole Iguvine). Innumerevoli sono le sue pubblicazioni scientifiche, tra le quali ricordiamo soprattutto i tre volumi delle Upanishad (Boringhieri); Discorsi brevi del Canone Buddhista (Utet); Storia del Pensiero Cinese (Boringhieri); Israeliti e Assassini (Archè); Magia, Religioni e Miti dell’India (Newton & Compton); VAK, la parola primordiale (Pungitopo).