Libreria Cinabro

IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 42

Una tazza di caffè e una raccolta settimanale, rapida e veloce, di notizie, riflessioni, approfondimenti e video, suggerita da chi da anni porta avanti una lotta di controinformazione nel solco della Tradizione: a cura del Centro Studi Aurhelio.

  All’anniversario del Martirio
Iran, gen. Hajizadeh: assassinando il martire Soleimani, volevano colpire l’asse di Resistenza

3 Gennaio – Qassem Soleimani | IN MEMORIAM
SAYYID NASRALLAH SUL RUOLO DEL MARTIRE SOLEIMANI NELL’ESPULSIONE DEGLI USA DALL’IRAQ:

Mons. Viganò: “Riscoprire il significato spirituale del Natale per resistere contro i malvagi”
CLICCA QUI

Onore a te, nostro Sommo Imperatore
Federico II di Svevia
STUPOR MUNDI

VACCINI E NON SOLO/ “Le cure anti-Covid ci sono: al Cts chiediamo un confronto”

TERRORISMO USA
1862 – LA STRAGE DI SANTO STEFANO
Dopo lo sterminio di donne, vecchi e bambini, durato per quattro mesi, 38 Nativi Americani giustiziati nella più grande esecuzione di massa degli Stati Uniti

La Corte costituzionale della Romania ha stabilito che il diritto comunitario non può essere prevalente rispetto a quello nazionale.
Sostanzialmente la Romania sta seguendo lo stesso percorso intrapreso dalla Polonia che ha riaffermato la superiorità del diritto nazionale rispetto a quello del regime di Bruxelles. Ormai esiste una frattura sempre più profonda e insanabile tra l’Europa Occidentale e l’Europa Orientale. L’Europa Occidentale incarna lo spirito anticristiano del Nuovo Ordine Mondiale. L’Europa Occidentale ha come unico proposito quello di distruggere la vera identità di questo continente e di sostituire i popoli nativi con quelli provenienti dai Paesi afro-asiatici. L’Europa Orientale invece vuole tenere in vita l’identità cristiana del continente e si oppone fermamente al piano eugenetico del Conte Kalergi finanziato dai Rothschild e dai Morgan. Questa frattura è così profonda e lacerante da mettere a rischio l’esistenza stessa del Leviatano di Bruxelles.
Cesare Sacchetti
CLICCA QUI

“2021: è morto l’uomo e la libertà”: a Pineto il lungo striscione affisso dai militanti di Coscienza e Dovere
CLICCA QUI

Come si fa a passare da un sistema sanitario pubblico ad uno privato senza dirlo ai cittadini?
CLICCA QUI

L’Iran manda un messaggio forte e chiaro
Alle minacce per nulla velate di Israele e U.S.A., l’Iran ha risposto soprattutto con l’esercitazione militare durata dal 20 al 25 dicembre e denominata “Grande Profeta 17”, che ha coinvolto tutte le armi, prevedendo la distruzione sia di obiettivi marittimi, che terrestri ad opera del suo sofisticato arsenale balistico.

Come ogni anno, ricordando chi sono gli Yankee e la pratica del vero terrorismo, siamo vicino al fiero popolo pellerossa.
Oggi come ieri i criminali sono sempre gli USA:
Stesso Nemico, Stessa Barricata, YANKEE IN MARE!

GIÙ LE MANI DAI BAMBINI
No vaccini ai minori, sono più i danni che i benefici. Tra i servi seduti in parlamento come al solito si distingue la voce libera di SARA CUNIAL

CONDANNATA GHISLAINE MAXWELL
Il braccio armato di Epstein a questo punto, sa perfettamente che per iniziare a parlare per non finire come il suo amico ha davvero poco tempo…..

Cartoni e film di Natale.
La rieducazione parte dai piccoli

Il regime nel bunker prepara la stretta finale per il 5 gennaio. Il Pd dei Letta e degli Speranza (SI succursale, i grillini un travaso), del CTS, degli scienziati farlocchi, dei guitti a sussidio, vuole una sola cosa, lo stampino cinese, il controllo totale È ora di dire basta !
Elio Lannutti 

CLICCA QUI

Primo Gennaio – CRISTIAN PERTAN PRESENTE!
Nei nostri cuori il tuo ricordo in eterno

Russia / Il ministero della Salute approva in via definitiva la terapia del dottor De Donno con il plasma iperimmune
CLICCA QUI

Civitavecchia – Il bilancio annuale del Comitato 14 Maggio nel settimo anno di attività
CLICCA QUI

L’articolo IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 42 proviene da AZIONE TRADIZIONALE.

Una tazza di caffè e una raccolta settimanale, rapida e veloce, di notizie, riflessioni, approfondimenti e video, suggerita da chi da anni porta avanti una lotta di controinformazione nel solco della Tradizione: a cura del Centro Studi Aurhelio.

  All’anniversario del Martirio
Iran, gen. Hajizadeh: assassinando il martire Soleimani, volevano colpire l’asse di Resistenza

3 Gennaio – Qassem Soleimani | IN MEMORIAM
SAYYID NASRALLAH SUL RUOLO DEL MARTIRE SOLEIMANI NELL’ESPULSIONE DEGLI USA DALL’IRAQ:

Mons. Viganò: “Riscoprire il significato spirituale del Natale per resistere contro i malvagi”
CLICCA QUI

Onore a te, nostro Sommo Imperatore
Federico II di Svevia
STUPOR MUNDI

VACCINI E NON SOLO/ “Le cure anti-Covid ci sono: al Cts chiediamo un confronto”

TERRORISMO USA
1862 – LA STRAGE DI SANTO STEFANO
Dopo lo sterminio di donne, vecchi e bambini, durato per quattro mesi, 38 Nativi Americani giustiziati nella più grande esecuzione di massa degli Stati Uniti

La Corte costituzionale della Romania ha stabilito che il diritto comunitario non può essere prevalente rispetto a quello nazionale.
Sostanzialmente la Romania sta seguendo lo stesso percorso intrapreso dalla Polonia che ha riaffermato la superiorità del diritto nazionale rispetto a quello del regime di Bruxelles. Ormai esiste una frattura sempre più profonda e insanabile tra l’Europa Occidentale e l’Europa Orientale. L’Europa Occidentale incarna lo spirito anticristiano del Nuovo Ordine Mondiale. L’Europa Occidentale ha come unico proposito quello di distruggere la vera identità di questo continente e di sostituire i popoli nativi con quelli provenienti dai Paesi afro-asiatici. L’Europa Orientale invece vuole tenere in vita l’identità cristiana del continente e si oppone fermamente al piano eugenetico del Conte Kalergi finanziato dai Rothschild e dai Morgan. Questa frattura è così profonda e lacerante da mettere a rischio l’esistenza stessa del Leviatano di Bruxelles.
Cesare Sacchetti
CLICCA QUI

“2021: è morto l’uomo e la libertà”: a Pineto il lungo striscione affisso dai militanti di Coscienza e Dovere
CLICCA QUI

Come si fa a passare da un sistema sanitario pubblico ad uno privato senza dirlo ai cittadini?
CLICCA QUI

L’Iran manda un messaggio forte e chiaro
Alle minacce per nulla velate di Israele e U.S.A., l’Iran ha risposto soprattutto con l’esercitazione militare durata dal 20 al 25 dicembre e denominata “Grande Profeta 17”, che ha coinvolto tutte le armi, prevedendo la distruzione sia di obiettivi marittimi, che terrestri ad opera del suo sofisticato arsenale balistico.

Come ogni anno, ricordando chi sono gli Yankee e la pratica del vero terrorismo, siamo vicino al fiero popolo pellerossa.
Oggi come ieri i criminali sono sempre gli USA:
Stesso Nemico, Stessa Barricata, YANKEE IN MARE!

GIÙ LE MANI DAI BAMBINI
No vaccini ai minori, sono più i danni che i benefici. Tra i servi seduti in parlamento come al solito si distingue la voce libera di SARA CUNIAL

CONDANNATA GHISLAINE MAXWELL
Il braccio armato di Epstein a questo punto, sa perfettamente che per iniziare a parlare per non finire come il suo amico ha davvero poco tempo…..

Cartoni e film di Natale.
La rieducazione parte dai piccoli

Il regime nel bunker prepara la stretta finale per il 5 gennaio. Il Pd dei Letta e degli Speranza (SI succursale, i grillini un travaso), del CTS, degli scienziati farlocchi, dei guitti a sussidio, vuole una sola cosa, lo stampino cinese, il controllo totale È ora di dire basta !
Elio Lannutti 

CLICCA QUI

Primo Gennaio – CRISTIAN PERTAN PRESENTE!
Nei nostri cuori il tuo ricordo in eterno

Russia / Il ministero della Salute approva in via definitiva la terapia del dottor De Donno con il plasma iperimmune
CLICCA QUI

Civitavecchia – Il bilancio annuale del Comitato 14 Maggio nel settimo anno di attività
CLICCA QUI

L’articolo IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 42 proviene da AZIONE TRADIZIONALE.

Generated by Feedzy