Pensieri

10.00

Esaurito

Autore: Marco Aurelio

Anno: 1989

Pagine: 317

Esaurito

Titolo completo: Pensieri. Testo greco a fronte.

Autore: Marco Aurelio

Anno: 1989

Pagine: 317


Il libro:

Perenne attualità dei contenuti e immediatezza della forma espressiva hanno garantito nei secoli fama costante ai “Pensieri” di Marco Aurelio. Si tratta di momenti di riflessione e di introspezione, ora profondi ora comuni e quotidiani, in cui l’imperatore esamina – in un quadro di riferimento etico e filosofico di impostazione stoico-cinica – il passato, la propria condotta, la corrispondenza delle azioni da lui compiute con i princìpi che le ispiravano. Gli slanci verso l’infinito, le angosce esistenziali, i bisogni metafisici alimentati o incrinati dalle consapevolezze terrene, l’ansia di liberazione spirituale, il desiderio di interiorità come “rifugio” nella temperie della vita sono segni eloquenti di un intimo colloquio dell’anima con se stessa.

Nessuna informazione sull'autore.