A colloquio col barone

10.00

Disponibile

Un’intervista inedita a Julius Evola (1973)

13 disponibili

Best seller
Autore:Julius Evola, Rigenerazione Evola

Posizione best seller

N. 19 in Cinabro Edizioni

N. 6 in Julius Evola

COD: 9788832031133 Categorie: ,
Casa editrice: Cinabro Edizioni

Non capita tutti i giorni di trovarsi ad ascoltare le vive parole pronunciate da un ormai anziano ma invitto Julius Evola in un colloquio privato, durato poco più di un’ora, con un gruppo di giovani studenti andati a trovarlo per porgli domande sulla Tradizione e lo stile di vita tradizionale. Non capita tutti i giorni di trovarsi davanti a un Evola poco ‘accademico’ e forse più ‘militante’, intento ad ascoltare pazientemente e supportare benevolmente chi, in ragione di quella pura sete di conoscenza e sana volontà di formazione interiore che solo i più giovani hanno, bussa alla porta del maestro e trova il coraggio di domandare. È questa la sensazione che abbiamo provato quando, qualche anno fa, il Gruppo di Heliodromos ebbe a darci in consegna la cassetta contenente il dialogo, probabilmente registrato sul finire del 1973, che qui riproponiamo in una trascrizione a cura di RigenerAzione Evola.

Anno

2020

Pagine

100

Julius Evola

"È importante, è essenziale, che si costituisca una élite la quale, in una raccolta intensità, definisca secondo un rigore intellettuale ed un'assoluta intransigenza l'idea, in funzione della quale si deve essere uniti, ed affermi questa idea soprattutto nella forma dell'uomo nuovo, dell'uomo della resistenza, dell'uomo dritto fra le rovine. Se sarà dato andar oltre questo periodo di crisi e di ordine vacillante e illusorio, solo a quest'uomo spetterà il futuro. Ma quand'anche il destino che il mondo moderno si è creato, e che ora sta travolgendolo, non dovesse esser contenuto, presso a tali premesse le posizioni interne saranno mantenute: in qualsiasi evenienza ciò che potrà esser fatto sarà fatto e apparterremo a quella patria, che da nessun nemico potrà mai essere né occupata né distrutta".

Rigenerazione Evola

Obiettivo del Progetto è la divulgazione dell’opera e del messaggio di Julius Evola, quale esponente della Tradizione. Nostra stella polare sarà l’obiettivo di FARE CHIAREZZA intorno all’opera di testimonianza di una figura così spesso dimenticata o incompresa. Non è di nostro interesse il “gossip evoliano”, il gusto (sterile) per la polemica o la semplice accademia dell’apologia chiusa in se stessa. Evola, quindi, come punto di partenza per il dibattito, per l’analisi dei nostri tempi – anche criticamente – e, soprattutto, per capire dove stiamo andando: come ambiente culturale, umano e politico. Rigenerazione Evola non ha scopi commerciali o politici, nè giornalistici ma meramente divulgativi e scientifici.