A compimento dell’opera di René Guenon (Vol II)

€232.00

Esaurito

COD: 9788887625080 Categorie: , ,

Descrizione

In questo volume, il secondo della trilogia, Jean Reyor esamina alcune proposte presentate da Cattolici e da Massoni per una “tregua” o una “pacificazione” fra Massoneria e Chiesa Cattolica. Infatti, dal 1738, la Massoneria è stata condannata dal Magistero di Roma.

Sulla base dei chiarimenti apportati da René Guénon in merito ai rapporti normali e legittimi fra un esoterismo e l’essoterismo da cui il primo dipende, Jean Reyor mostra come il disconoscimento della specifica natura della Chiesa Cattolica e della Massoneria offuschi i giudizi e renda inaccettabili le soluzioni proposte per risolvere il problema degli attuali rapporti fra queste due organizzazioni tradizionali.

In compenso, Jean Reyor chiarisce in modo determinante il problema, precisando in particolare le basi tradizionali generali a partire dalle quali dev’essere esaminata una questione vecchia di oltre due secoli e mezzo.

Jean Reyor (1905-1988) conobbe René Guénon nel 1928, intrattenendo con lui costanti relazioni fino alla morte di questi, nel 1951. Pubblicò i propri scritti sulle riviste Études Traditionnelles e Le Symbolisme.

Informazioni aggiuntive

Anno

2001

Pagine

240