Che cos’è il nazionalismo

€15.00

Disponibile

Descrizione

Il libro

“Che cos’è il nazionalismo” – senza dubbio – rappresenta uno dei più apprezzati scritti di Dominique Venner: uscito sulle colonne di “Europe Action”, vuole essere un approfondimento di quanto già affermato nelle pagine di “Per una critica positiva”. Si tratta – a tutti gli effetti – di un manuale militante rivolto ai giovani nazionalisti del tempo: uno scritto agile e diretto – qui corredato da alcuni editoriali inediti e da un ricco saggio introduttivo – che intende fornire le basi di una dottrina rivoluzionaria che restituisca coraggio ideale e lucidità strategica.

Dal rapporto con la tecnica all’analisi dei riferimenti culturali; dal superamento della logica borghese alla necessità di riorganizzare la lotta anti-sistema; dall’esaltazione delle peculiarità europee alla difesa dell’identità millenaria; dal concetto occidentale di individuo all’evoluzione della Comunità; dalla critica del cosmopolitismo alla necessità di coniugare pensiero razionale e Tradizione: quello di Venner è uno straordinario “viaggio nel tempo”, tra le pieghe spirituali del nostro passato e le criticità tangibili del nostro presente. Un antidoto – profetico e ante litteram – alle degenerazioni del globalismo, della “società aperta” e della “cancel culture”.

Seppur vergato mezzo secolo prima del suo rito sacrificale, questo libro ci trasmette la tempra del “samurai d’Occidente”: un potente invito ad “insorgere contro il fatalismo”, recuperando la Forma dei nostri antenati e forgiando una nuova mistica del combattimento. Perché “l’onore è la regola etica che si colloca al di fuori e al di sopra di ogni regola scritta: della libertà, dei sentimenti e della vita stessa”.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

0000

Autore

Pagine

170

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.