Figli della notte

€18.00

Disponibile

COD: 9788866208075 Categorie: , ,

Descrizione

Il ventennio che ha insanguinato l’Italia negli anni di piombo, tra il 1969 e il 1988, ha lasciato profonde ferite nella nostra società. Quell’epoca è ormai passata al rango di storia, divisa tra una verità incompleta sancita dalla giustizia e un’altra riconosciuta dagli studiosi però divisa dalle ideologie. Ma che traccia ne è rimasta nei ragazzi di oggi? Come spiegare loro che in quegli anni si poteva morire ammazzati per strada perché appartenenti allo schieramento politico avverso, o perché considerati simboli di uno Stato che si voleva “abbattere”, o peggio perché nel posto sbagliato al momento sbagliato? C’è stata una guerra, in quegli anni, frutto di tentazioni reazionarie e follie rivoluzionarie che hanno mietuto centinaia di vittime. Persone normali con la propria vita e il proprio lavoro, che avevano mogli e fidanzati, fratelli e soprattutto figli, di colpo orfani della lunga notte della nostra Repubblica. Questo libro sceglie la prospettiva di quei bambini e ragazzi di allora. Racconta di figlie che hanno asciugato per strada il sangue del padre poliziotto, o che hanno potuto conoscerlo solo attraverso il video registrato dai suoi aguzzini; racconta la quotidianità di un magistrato che condivideva col figlio l’amore per i fumetti e il calcio, e quella di un ragazzino che aiutava il padre a tenere la contabilità in un quaderno, distrutto come la sua esistenza nell’esplosione di piazza Fontana.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Figli della notte

Autore

Giovanni Bianconi

Editore/Marca

Baldini Castoldi Dalai Editore

ISBN

9788866208075

Anno di pubblicazione

2012

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.