Galgano e la spada nella roccia

21.00

L’ambiente storico, politico e culturale ma soprattutto religioso e mitico entro il quale nacque e si sviluppò la storia di Galgano, il santo della Spada nella roccia della Rotonda di Montesiepi, ha nel mondo germanico ed in particolare longobardo le sue più profonde radici, radici che è possibile rintracciare sfogliando le diverse stratificazioni che ricoprono il nucleo profondo della sua leggenda, fino a risalire ai “Cavalieri delle Steppe” dell’Eurasia. Ciò che emerge alla fine di questa opera di rivelazione è un mito antico di tale potenza da indurre a ritenere possibile l’ipotesi dell’esistenza di un “mito di Galgano” che, incarnato in un essere realmente vissuto, ci riporta alle origini stesse della spiritualità cavalleresca indoeuropea.

1 disponibili

Descrizione

L’ambiente storico, politico e culturale ma soprattutto religioso e mitico entro il quale nacque e si sviluppò la storia di Galgano, il santo della Spada nella roccia della Rotonda di Montesiepi, ha nel mondo germanico ed in particolare longobardo le sue più profonde radici, radici che è possibile rintracciare sfogliando le diverse stratificazioni che ricoprono il nucleo profondo della sua leggenda, fino a risalire ai “Cavalieri delle Steppe” dell’Eurasia. Ciò che emerge alla fine di questa opera di rivelazione è un mito antico di tale potenza da indurre a ritenere possibile l’ipotesi dell’esistenza di un “mito di Galgano” che, incarnato in un essere realmente vissuto, ci riporta alle origini stesse della spiritualità cavalleresca indoeuropea.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Galgano e la spada nella roccia

Autore

Paolo Galiano

Editore/Marca

Simmetria

ISBN

9788887615500

Anno di pubblicazione

2015

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.