Gli indoeuropei

22.00

Disponibile

Descrizione

Non di una semplice area linguistica indoeuropea occorre parlare, ma di una vera e propria “comunità etnica indoeuropea”, che prende forma in epoca preistorica: è la convinzione di Jean Haudry. Sulla scorta dei fondamentali contributi di Georges Dumézil e di Emile Benveniste sull’ideologia della tripartizione funzionale e sulle quattro cerchie dell’appartenenza sociale, lo studioso francese si propone di restituirci, nella dimemsioni di una Weltanschauung indoeuropea, le idee e i significati che hanno generato le istituzioni religiose, giuridiche e socio-economiche di quella comunità primordiale.

Informazioni aggiuntive

Anno

2001

Pagine

214

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.