Gli stregoni della notizia. Da Kennedy alla guerra in Iraq.

€21.50

Esplora le intricate trame dell’informazione politica con “Gli stregoni della notizia. Da Kennedy alla Guerra in Iraq”, un libro che getta una luce acuta e critica su come l’informazione sia plasmata e manipolata per servire gli interessi governativi.

Disponibile

Descrizione

Una rassegna di bugie costella la politica internazionale. Foa elenca i misfatti perpetuati sopratutto negli Stati Uniti e in Gran Bretagna dagli “spin doctor”, personaggi quasi sconosciuti perché, appunto, il loro lavoro si svolge lontano dalle telecamere. Si scopre così come l’opinione pubblica internazionale sia stata “guidata” a condividere scelte azzardate e a volte disastrose: dalle famose “armi di distruzione di massa” irachene alla guerra nei Balcani motivata da una “pulizia etnica” mai interamente dimostrata. Si scopre inoltre che la “fanciulla kuwaitiana” volontaria in ospedale, che testimoniò sulla strage di neonati gettati fuori dalle incubatrici dai soldati di Saddam, era in realtà la figlia dell’ambasciatore del Kuwait all’ONU.

Informazioni aggiuntive

Autore

Marcello Foa

Anno

2006

Pagine

236