I moderati

€14.00

Disponibile

COD: 9788868011536 Categorie: ,

Descrizione

Vera e propria categoria dello spirito, quella dei “moderati” è la tragedia del nostro tempo: buoni a nulla ma disposti a tutto, sono diventati, purtroppo, la spina dorsale del ceto politico europeo. Scritto nell’intervallo fra le due guerre mondiali da un intellettuale francese, Accademico di Francia, che non esitò a schierarsi dalla “parte sbagliata”, il saggio “I moderati” è ancora oggi, forse più di ieri, un lucido e spietato ritratto della insipida classe dirigente che non dirige nulla, ma si limita a obbedire.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

Pagine