Il Mito al Potere

185.00

Le origini pagane del nazionalsocialismo

1 disponibili

COD: 8000024500007 Categorie: ,

Descrizione

Il Libro:

Questo è un libro pericoloso per l’ “establishment” politico-culturale di oggi. Pericoloso perchè affronta in modo del tutto anticonformista uno degli ultimi tabù dei nostri tempi: il nazionalsocialismo, uscito sconfitto dalla Seconda guerra mondiale. Infatti, “osa” affermare che da esso “è possibile estrarre un qualche messaggio positivo”, non tanto sul piano politico e sociale, quanto metastorico e ideale: il tentativo di creare una forma nuova, rifacendosi al passato ma riproponendola in adattamento all’epoca moderna industriale, mostra che è possibile dar vita ad un movimento globale di alternativa soltanto se si ha dalla propria parte la Tradizione. E Tradizione vuol dire, naturalmente, valori spirituali ed eterni, vuol dire mito e di conseguenza l’alternativa è nei confronti dei due mali introdotti dal materialsimo, cioè il capitalismo e il comunismo.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.