Il mito primordiale del Cristianesimo

€12.00

Disponibile

COD: 9788884745675 Categorie: , ,

Descrizione

Mito e Cristianesimo: due esperienze incompatibili? Parola che rivela un fatto, annuncio, ecco il significato originale e proprio della parola greca Mythos. E considerato in questo senso, il mito non viene abolito dal Cristianesimo, viene bensì adempiuto in modo analogo (ma non identico) alla Legge Mosaica. Gesù ha detto: «Io non sono venuto per abolire la Legge e i Profeti, ma per adempierli» (Matteo V, 17). Possiamo perciò parafrasare il testo evangelico dicendo che Gesù non è venuto per abolire i miti, ma per adempierli nella Sua stessa vita terrena. E del resto, già nell’Odissea di Omero, è frequente l’espressione mython telein, adempiere il mito, adempiere la parola.

Informazioni aggiuntive

Autore

Attilio Mordini

Anno di pubblicazione

2019

Pagine

60

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.