il potere del Serpente

18.50

Disponibile

Disponibile su ordinazione

Autore:Arthur Avalon
COD: 9788827200582 Categorie: , ,
Casa editrice: Mediterranee

 

Da quando in Occidente si è diffuso l’interesse per lo Yoga e per analoghe pratiche indù, si è ripetutamente parlato della “misteriosa Kundalini”, ma quasi sempre finendo in divagazioni e in fantasie per la mancanza di conoscenze di prima mano.

La Kundalini, chiamata simbolicamente anche “Il Potere del Serpente” per via di una delle sue raffigurazioni, è la forza creatrice fondamentale dell’universo, così come è presente nel corpo umano, ma in esso trovandosi abitualmente allo stato latente e non essendo priva di relazioni con l’energia sessuale.

Nella Kundalini e nel risveglio di essa per mezzo di tecniche precise, una delle varietà dello Yoga, forse la più interessante fra tutte, vede l’organo essenziale per tutte le sue realizzazioni, le quali non hanno un carattere semplicemente contemplativo e ascetico ma mirano al risveglio delle forze segrete del corpo, di quei “centri” invisibili e sovrasensibili nei quali si può conoscere e dominare tutta la gerarchia dei poteri dell’universo, fino al limite, costituito dall’identificazione attiva dello yogi col Principio Primo.

La presente opera tratta dunque del Potere del Serpente, dal punto di vista sia dottrinale che sperimentale; contiene inoltre la prima traduzione dal sanscrito di due importanti testi.
La trattazione investe però necessariamente tutto un insieme di insegnamenti tradizionali indù, specie quelli riguardanti l’anatomia e la fisiologia occulta dell’organismo umano, tanto da fornire al lettore una visione completa e seria di tutto questo dominio di sapienza.

Anno di pubblicazione

1968

Pagine

383

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Arthur Avalon