Inganno Bannon

12.00

Disponibile

Descrizione

Steve Bannon è davvero il paladino del sovranismo europeo e il padre nobile della destra degli anni duemila? Ci troviamo realmente di fronte ad un valido anti-Soros o soltanto dinnanzi all’arteficie dell’ennesimo progetto egemonico a stelle e strisce in chiave conservatrice anziché liberal? Questo volume collettaneo si propone di rispondere a questi interrogativi con l’obiettivo di smascherare il malcelato inganno ordito da Steve Bannon, attraverso The Movement, per attuare le forze populiste e sovraniste europee, in particolare italiane, condizionandole in chiave anti-eurasiatica, anti-islamica e filo-atlantista. Si tratta di un pamphlet di battaglia e di denuncia, o per meglio dire di un ‘manifesto’ , volto a contribuire alla maturazione dei necessari anticorpi contro il virus dell’alt-right.

Informazioni aggiuntive

Autore

AA.VV.

ISBN

9788832031065

Anno di pubblicazione

2019

Pagine

136

Collana

Politikòn

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.