Introduzione alle tecniche di meditazione occidentale

20.00

Disponibile

Descrizione

E’ la prima volta che vengono parzialmente pubblicate le registrazioni di alcuni corsi sulla meditazione, tenuti da Claudio Lanzi a partire dal 1986. Non sono state introdotte particolari modifiche lessicali, per cui il testo è assai diretto e “parlato”. Si tratta, appunto di tecniche occidentali in quanto, lungi dall’imitare metodologie yoga o parabbuddiste provenienti dall’Oriente americanizzato, nelle lezioni di Lanzi si parla dei preliminari respiratori ed euritmici che sono sempre appartenuti alla nostra tradizione, a partire dai suggerimenti sul soffio di tipo orfico-pitagorico. Vengono richiamati velocemente alcuni aspetti operativi delle scuole neoplatoniche e neopitagoriche ficiniane, quelli della esichia bizantino-slava, le ritmiche e la sapienza gregoriana delle ore benedettine, ma soprattutto si fa riferimento a delle modalità assai poco note, provenienti da alcune confraternite iniziatiche laiche, affiancate e spesso guidate dagli esponenti più colti dei monasteri domenicani e benedettini a partire dai primi secoli d.C., altre volte osteggiate dal potere temporale della Chiesa. Poiché i corsi avevano una valenza esclusivamente tecnica, non si fa alcun cenno filologico né riferimento testuale, ma vengono mostrati e spiegati solo alcuni aspetti dell’approccio alla meditazione, abbastanza trasversali e assai semplici, pur se precisi e sufficienti a far comprendere l’abisso di bellezza e profondità contenuti nella sapienza contemplativa e meditativa d’Occidente. Chi desidera esaminare la “provenienza” di tali tecniche può far riferimento ad altri testi dello stesso autore.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Introduzione alle tecniche di meditazione occidentale

Autore

Claudio Lanzi

Editore/Marca

Simmetria

ISBN

9788899152390

Anno di pubblicazione

2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.