Julius Evola e l’alterazione della ricerca regolare dell’iniziazione: problemi, pericoli, danni

€10.00

Esaurito

COD: 9788831966009 Categorie: ,

Descrizione

Questo scritto avvia una serie di esami approfonditi dei concetti fondamentali presenti nell’opera di Julius Evola, con l’obiettivo di mettere in luce il significato di diversi approcci proposti da Evola e le conseguenze che ne derivano. Gli esami verranno condotti con rigore per cogliere molti elementi che una lettura superficiale o non qualificata degli scritti di Evola non può comprendere.

A distanza di oltre quaranta anni dalla morte di Evola, si osservano sempre più manifestazioni di “devozione” nei suoi confronti, che talvolta sfociano nell'”evolatria” e nel “fondamentalismo evoliano”. Alcuni individui addirittura considerano Evola come una figura divinizzata, erigendo altari in suo onore e collocandolo tra le divinità lares o addirittura tra i “nostri Maggiori”, offrendo preghiere e tributi in suo onore.

Questa “nuova religione” evoliana rappresenta l’apice di una deriva verso un culto di Evola che può comportare conseguenze negative di diverso genere. Tale adorazione eccessiva porta spesso a sviamenti, confusioni ed errori, dato che una valutazione acritica e fideistica della persona e dell’opera di Evola, priva di un’analisi rigorosamente tradizionale, può indurre diverse persone a considerare Evola come un’autorità spirituale affidabile per la ricerca dell’iniziazione o per altre discipline, senza che queste adesioni siano fondate su basi tradizionali adeguate.

Informazioni aggiuntive

Pagine

Anno di pubblicazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.