L’ esoterismo templare. Le accuse di eresia

€16.50

Esaurito

COD: 9788897278917 Categorie: ,

Descrizione

Quando il re Filippo IV di Francia decise di abbattere l’Ordine dei Templari, il 13 ottobre 1307 furono arrestati decine di Templari, compreso il Gran Maestro dell’Ordine Jacques de Molay. L’autore è andato quindi alla ricerca di ciò che può aver generato il “teorema dell’eresia templare”, per capire se dietro i capi d’imputazione contestati ai templari vi potessero essere simboli, riti, dottrine inerenti a una via iniziatica cristiana, volontariamente o involontariamente, deformati e alterati. L’autore giunge così alla conclusione che sia l’impianto generale accusatorio che si voleva dimostrare, sia le singole confessioni, estorte con le torture o suggerite con le minacce, non siano totalmente prive di fondamento, ma che priva di fondamento è solo l’interpretazione che ne viene data.

Informazioni aggiuntive

Autore

Igino D'Antonio

Anno

2023

Pagine

140