L’ orientalista guerriero. Omaggio a Pio Filippani-Ronconi

€25.00

Disponibile

Descrizione

Il conte professor Pio Filippani-Ronconi (1920-2010) è stato uno dei più grandi orientalisti italiani, rinomato sanscritista e poliglotta ineguagliabile per la padronanza di lingue complesse sia orientali che occidentali. Docente in Italia e riconosciuto a livello internazionale, Filippani-Ronconi ha contribuito significativamente alla cultura attraverso traduzioni fondamentali, libri importanti e centinaia di interventi e conferenze. Amato dai suoi studenti, era noto per il suo carattere eclettico e un po’ “folle”, come lui stesso ammetteva, rendendolo difficile da inserire nei confini del conformismo accademico e del politicamente corretto. La sua unica “colpa” era di essere, come si dice oggi, “dalla parte sbagliata” e di avere una concezione spirituale della vita.

Una personalità così eccezionale non può essere dimenticata, soprattutto in un’epoca in cui si commemorano figure di minore importanza con libri, premi, cerimonie, convegni, incontri, commemorazioni, targhe, e intitolazioni di scuole e strade. Per questo motivo, abbiamo deciso di onorarlo con un volume di scritti che raccoglie sia testimonianze personali, significative e toccanti, sia saggi che analizzano i libri e le tematiche che lo hanno reso famoso. Anche se non copre tutto ciò di cui era esperto, il volume mette in luce i suoi aspetti più rilevanti e influenti.

Introduzione

  • Gianfranco de Turris

Informazioni aggiuntive

Autore

G. De Turris, A. Iacovella

Anno di pubblicazione

2011

Pagine

256