La borsa e la vita. Dall’usuraio al banchiere

€9.00

Disponibile

COD: 9788842070849 Categorie: ,

Descrizione

Il volume analizza la pratica e la figura dell’usuraio agli albori del capitalismo, nell’Occidente cristiano. In un racconto avvincente Le Goff mostra come nei secoli XIII e XIV si sia costruito a poco a poco il compromesso fra esigenze della religione e spinte dell’economia: grazie alla carità ai poveri e alle donazioni per la Chiesa, il banchiere riesce a godersi la borsa qui sulla terra e ad assicurarsi la vita eterna nell’aldilà, magari con una sosta in Purgatorio.

Informazioni aggiuntive

Autore

Anno di pubblicazione

2003

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.