La filosofia della libertà in Julius Evola

10.00

Esaurito

Best seller

Descrizione

L’Individuo Assoluto evoliano non è né un’astratta utopia né un prepotente superuomo affascinato dalla propria stessa vuota volontà di potenza. È’, bensì, un Singolo che, nell’epoca del nichilismo, alberga in sé un varco verso la libertà, che custodisce la memoria e il richiamo a qualcosa che sia altro dall’omologazione totale. L’Individuo Assoluto è immagine della Libertà, dell’abisso della Libertà che mai nessun dominio nichilistico potrà “catturare”.

Informazioni aggiuntive

Anno

1998

Pagine

86

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.