La religione romana. Storia politica e psicologia

€24.00

Disponibile

COD: 9788833934709 Categorie: , ,

Descrizione

Dai movimenti migratori nel corso del II millennio a.C. alla caduta dell’Impero, dai culti primitivi ai complessi sincretismi dell’età imperiale, Jean Bayet ricostruisce il «continuum» e le costanti psicologiche della religione romana. Opera di storia e di cultura e ormai considerata un classico degli studi sul fenomeno religioso nel mondo romano, “La religione romana” – ora arricchita di una nuova postfazione di John Scheid, tra i massimi esperti contemporanei dei culti romani, trascende il campo specifico suo proprio, e ci offre l’affascinante quadro di una civiltà, della sua storia ma anche della sua cultura e della sua vita quotidiana.

Informazioni aggiuntive

Autore

Jean Bayet

Anno di pubblicazione

2020

Numero pagine

416