La rivolta di Battipaglia

€6.00

Disponibile

Descrizione

La rivolta di Battipaglia fu uno dei momenti in cui la fisionomia del Sud e la problematicità del suo rapporto con il potere vennero maggiormente in luce. L’autore rievoca qui, in una narrazione asciutta e semplice, gli avvenimenti che, nell’aprile del 1969, agitarono la cittadina meridionale e che rappresentarono, di fatto, l’espressione di un rifiuto della plutodemocrazia moderna e dei suoi pseudovalori.

Informazioni aggiuntive

Autore

Vincenzo Campagna