L’Evoluzione Interiore dell’Uomo

14.90

Introduzione alla psicologia di Gurdjieff

Autore: Peter D. Ouspensky

Anno: 2006

Pagine: 120

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Questo libro è costituito da cinque conferenze scritte da Ouspensky e destinate a essere lette in Russia, poi a Londra e a New York, a coloro che erano interessati alle idee di Gurdjieff.
Partendo dall’idea fondamentale che l’uomo non è un essere compiuto, Ouspensky studia l’uomo cosf com’è, dal punto di vista di ciò che può divenire, precisando le condizioni e gli sforzi necessari al suo sviluppo interiore.
Nella sua introduzione, cosi l’autore si esprime a proposito del contenuto di quest’opera: « …So che non è cosa facile riconoscere di ascoltare cose nuove. Siamo talmente abituati ai vecchi ritornelli, alla solita musica, che da molto tempo abbiamo disimparato a sperare e persino a credere ,che possa esistere qualcosa di nuovo. ‘ Solitamente, quando ascoltiamo delle idee nuove, le scambiarne per vecchie oppure pensiamo che possono essere spiegate e interpretate servendoci delle idee vecchie. È vero che è un compito difficile riconoscere la possibilità e la necessità di idee veramente nuove; questo richiede — col tempo — una revisione di tutti i valori correnti. Non posso garantire che fin dall’inizio troverete qui delle idee nuove, di cui non avete mai sentito parlare. Ma se siete pazienti, ben presto comincerete a notarle. E vi auguro, allora, di non lasciarvele sfuggire e di stare attenti a non interpretarle alla vecchia maniera ».

Informazioni aggiuntive

Anno

2006

Pagine

120

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.