L’occulta strategia della guerra senza confine

9.00

Disponibile

COD: 9788874978441 Categorie: ,

Descrizione

Nella storia, i movimenti politici che hanno avuto un ruolo di rilievo sono stati sempre preceduti da un’attività culturale, sia in senso evolutivo, sia in senso involutivo. Vi ricordo le società di pensiero che hanno preceduto la Rivoluzione Francese. Vi ricordo le Università popolari che furono create dai movimenti marxisti prima di dare vita al partito socialista. È evidente dunque la necessità di un’alternativa culturale per una vera alternativa al sistema. Dobbiamo fare una scuola di pensiero perché, o noi riusciamo a esprimere una linea culturale all’altezza dei problemi della nostra generazione, o altrimenti siamo ineluttabilmente costretti a vivere nei confronti degli altri schieramenti politici in un vero e proprio complesso d’inferiorità.

Informazioni aggiuntive

Titolo

L'occulta strategia della guerra senza confine

Editore/Marca

Non disponibile

ISBN

9788874978441