Massoneria e sette segrete

€40.00

Disponibile

COD: 9788898000340 Categorie: ,

Descrizione

Scriveva Honoré de Balzac nel romanzo “Le illusioni perdute”: «Vi sono due storie: la storia ufficiale, menzognera, che ci viene insegnata, la storia ad usum delphini, e la storia segreta, dove si trovano le vere cause degli avvenimenti, una storia vergognosa». Questa “storia vergognosa”, spesso grondante di sangue, è l’oggetto di questo libro. Viene descritto in dettaglio, a partire da documenti sicuri, come da diversi secoli potenti cenacoli anticristiani (la massoneria, il B’nai B’rith, il Bilderberg Group, la Trilaterale e così via), di ispirazione ermetico-cabalistica, si accaniscano con efficacia a scalzare e distruggere gli stessi fondamenti della civiltà europea. Ispirata dalla potenza delle tenebre questa vera Controchiesa si è impadronita a poco a poco di ogni centro di potere religioso, politico, economico e culturale. I suoi caratteri sono quelli dell’Alta Loggia e dell’Alta Finanza: Alta Loggia in cui domina il mago attraverso l’esoterismo e la magia, che pianifica, dirige, impartisce correzioni di rotta, e l’Alta Finanza che, concentrando nelle sue mani tutte le ricchezze mondiali, le orienta al fine della dominazione mondiale perseguita dall’Alta Loggia.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Massoneria e sette segrete

Autore

Epiphanius

Editore/Marca

Controcorrente

ISBN

9788898000340

Anno di pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.