Memoria viva

€25.00

Disponibile

COD: 9788882484644 Categorie: ,

Descrizione

Alain de Benoist è tra le figure più importanti e discusse della contemporanea. Ha all’attivo oltre cento volumi, per non parlare dei suoi articoli e saggi, tradotti in tutto il mondo. Viene considerato il “maestro- della nuova destra francese, da cui da tempo si è staccato, seguendo un personalissimo percorso intellettuale. Studioso di filosofia e di storia della cultura, con particolare attenzione al pensiero politico, si è occupato di ecologia, comunitario e populismo, valorizzando numerosi pensatori eretici del Novecento. Pubblicata per la prima volta in italiano, la sua è un’autobiografia fatta di idee e libri, viaggi e incontri con i giganti della cultura odierna. Un cammino spesso controcorrente, che ha anticipato tutte le tematiche di oggi, proiettandosi sul XXI secolo.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

2021

Autore