Mio fratello Marò della Xª

148.00

Disponibile

Descrizione

L’autore con questo suo scritto intende onorare la memoria del fratello che, non ancora ventenne dopo l’8 settembre, decise di arruolarsi volontario nella Decima Flottiglia Mas di J.V. Borghese. Fu’ assegnato ai mezzi d’assalto con i quali trovo’ la morte alla sua prima missione nelle acque di Anzio-Nettuno nel vano tentativo di contrastare le preponderanti forze alleate. Nel libro si parla anche della famiglia del protagonista, in una Livorno martoriata dai bombardamenti.

Informazioni aggiuntive

Anno

2004

Pagine

140