Nominibus Lusi

€6.00

Disponibile

COD: 9788872322307 Categorie: ,

Descrizione

Paradossalmente, la poesia di Sandro Consolato non avrebbe necessità alcuna di note al testo, per introdurre il lettore alla miriade di riferimenti cabalistici, magici, letterari di cui è intessuta; né tantomeno per “tradurre” (e in ciò l’autore è giustamente assai parco) nella media di una prosa italiana odierna gli altrettanto frequenti scarti di ordine linguistico che la contraddistinguono, dall’arabo ai termini di nuovo conio, dalle più diffuse lingue europee al prediletto latino e con questo all’italiano desueto o prezioso che ne costituiscono una sorta di ininterrotto controcanto. Tale paradosso può venire innanzi tutto motivato dalla promozione a sistema del gioco anagrammatico e paragrammatico che anima le sequenze verbali (al livello della macrostruttura non meno che a quello delle singole componenti testuali); e, in secondo luogo, dall’atteggiamento ora parodico ora sarcastico ora malinconico (alla Caproni più che alla Laforgue, per intendersi, dunque con un sovrappiù di rischio “incalcolato” nella sfida del dire la Morte attraverso la leggerezza e il tuffo acrobatico nel calembour e nel wit) che la voce d’autore assume quando modula con calibrata sapienza metrica e finezza d’intonazione la polifonia delle associazioni letterali: associazioni che quasi mai rimangono fini a se stesse, risultando piuttosto funzionali a un progetto di senso il più delle volte responsabile anche da un punto di vista assiologico.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Nominibus Lusi

Autore

Sandro Consolato

Editore/Marca

Book Editore

ISBN

9788872322307

Anno pubblicazione

1996

Pagine

70

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.