Passi sull’acqua

6.20

Disponibile

Descrizione

Dai quaderni d’appunti 1954-1961.
Le pagine di questo diario, finora inedito, testimoniano, con l’immediatezza vitale degli appunti e la sinteticità aforistica, il suo autentico e spesso drammatico “ambulare per fidem”, al fine di riconoscere anche nel tessuto dilacerato dell’attualità, non solo i disastri della desacralizzazione imperante ma anche i germi del risveglio della persona e della società in “luce cristiana”.

Informazioni aggiuntive

Autore

Mordini Attilio

Anno

2000

Pagine

78