Prussianesimo e socialismo

€14.00

Disponibile

COD: 9788898672202 Categorie: , ,

Descrizione

Questo scritto del 1919, che inaugura la serie dei ragionamenti politici di Spengler, trae origine da appunti presi per il “Tramonto dell’Occidente” e costituisce il nucleo da cui si è sviluppata la sua filosofia. Spengler analizza qui le anime che innervano la nazione tedesca: il vecchio spirito prussiano e il socialismo, che sono in realtà tutt’uno, in contrasto con lo spirito inglese, individualista e calcolatore. Affresco vivo e prezioso del periodo weimariano, il libro è anche un appello alla gioventù tedesca. L’autore coglie l’occasione storica data dagli eventi connessi alla prima guerra mondiale e dal crollo del Reich per approdare a valutazioni dal respiro astorico e assoluto.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Prussianesimo e socialismo

Autore

Oswald Spengler

Editore/Marca

Edizioni di AR

ISBN

9788898672202

Anno di pubblicazione

1994