Su Evola

€17.50

Esaurito

COD: 9786345728274 Categoria:

Descrizione

Adriano Romualdi è stato uno dei primi studiosi a trattare con regolarità e competenza Julius Evola e le sue opere. Fin dai suoi vent’anni, ha recensito i libri del filosofo tradizionalista sulle pagine del “L’Italiano” e del “Secolo d’Italia” tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Sessanta.

Il lavoro di Romualdi nell’esposizione e nell’interpretazione del pensiero di Evola è proseguito senza interruzioni fino alla sua tragica e prematura scomparsa. Il culmine di questo impegno è stato raggiunto con la pubblicazione del libro “Julius Evola: l’uomo e l’opera” nel 1968, edito dalla casa editrice Volpe.

Questo volume raccoglie non solo quel saggio del 1968, presentato in una edizione critica, corretta e aggiornata bibliograficamente, ma anche una selezione di altri interventi di Romualdi su Evola. Questi articoli e recensioni, spesso difficili da reperire, sono stati pubblicati tra il 1960 e il 1972.

Informazioni aggiuntive

Anno di pubblicazione

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.