Trasformazione della democrazia

€15.00

Disponibile

COD: 9788875576486 Categorie: , ,

Descrizione

Vilfredo Pareto (Parigi, 1848 – Céligny, 1923), massimo economista e sociologo italiano, fu tra i teorici dell’élitismo. Personalità eclettica, spaziava dalla filosofia all’economia, dalla matematica alla sociologia. Laureato in Ingegneria, applicò ai suoi studi il rigore scientifico. La sua opera è considerata un classico in vari settori delle scienze sociali: dalla statistica alle scienze politiche, dall’economia alla sociologia. Per Pareto il senso del tempo, l’importanza del Mito, l’irruzione della forza, la circolazione delle élite, sono fattori che dominano la storia insieme ai fattori logici e razionali. Reazionario, nemico dei socialismi, critico verso la borghesia, scrisse Trasformazione della democrazia offrendo una lettura di un sistema politico portatore di decadenza e degenerazione. A distanza di un secolo esatto, questa opera è ancora attuale. Le cronache politiche dei nostri giorni confermano le sue previsioni. La consonanza della concezione elitaria con la critica al socialismo, alla democrazia, al sistema borghese e democratico fece sì che fosse considerato un precursore del Fascismo. Mussolini lo conobbe in Svizzera e studiò le sue opere. Manlio Triggiani, laureato in Giurisprudenza, giornalista professionista, collabora con varie testate. Si occupa di storia, storia delle idee, studi tradizionali. Ha scritto e curato vari libri. È direttore della rivista “Vie delle Tradizioni”

Informazioni aggiuntive

Autore

Vilfredo Pareto

Anno

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.