Ventitré. Colpa dei lupi

€14.00

Romanzo di una vita. E di una morte.

Disponibile

COD: 9791254620823 Categorie: ,

Descrizione

Romanzo di una vita. E di una morte.

Anni ’80. Jò e Gillo sono due ventenni romani. Hanno già vissuto gli “anni di piombo”, sperimentando personalmente un’esistenza borderline, eventi di sangue, la perdita di amici e anche qualcosa di più. Jò e Gillo, però, condividono anche altro: la capacità di ridere sempre, oltre ad una passione genetica e viscerale per l’alpinismo. Sono due solitari che percorrono la stessa strada, parlano poco e guardano sempre un po’ oltre. Tutto questo, li spinge a progettare un’impresa che ha il sapore di una disputa teologica, ricercando il filo delle loro esistenze. E un pianto atroce, di vittoria, nacque da quella morte… Non c’era altro, non c’era oltre. Non c’era nulla, al di là della propria coscienza in bilico tra buio e luce. Nel silenzio assoluto del Kaos terrestre.

Informazioni aggiuntive

Autore

Luca Taschini

Anno

2022

Pagine

230